Sempre cookies: le novità della normativa

Google ha iniziato ad apportare alcune modifiche alla funzionalità di Remarketing di Google Analytics, e di AdWords.

Questo comporta delle possibili conseguenze sulle privacy policy di ogni sito che utilizzi Google Analytics. Il 99,9% dei casi, quindi.

È un passaggio che Google considera molto importante dal momento che ha inviato una comunicazione a tutti gli utenti che stanno utilizzando l’opzione di remarketing, chiedendo loro di controllare nuovamente il contenuto della propria privacy policy:

“Dal 15 maggio 2017, i segmenti di pubblico per il remarketing creati in Google Analytics verranno migliorati grazie alla nuova funzione di remarketing cross-device disponibile in AdWords e DoubleClick. In questo modo potrai raggiungere i clienti su più dispositivi quando utilizzi i segmenti di pubblico di Google Analytics. (…)“.
Più avanti nello stesso messaggio si legge:
“Non è richiesta alcuna azione da parte tua affinché queste modifiche abbiano effetto. Tuttavia, rivedi le tue norme sulla privacy e apporta le modifiche necessarie per spiegare quali sono i dati raccolti dalla tua attività e condivisi con Google.“

Quali sono, esattamente, le implicazioni per la privacy policy?

Qualsiasi sito che utilizza Google Analytics deve mostrare ai propri utenti una privacy policy che li informi circa l’utilizzo di Google Analytics stesso.
L’utilizzo della funzione di Remarketing di Google Analytics comporta ulteriori obblighi d’informazione all’interno della privacy policy. Questi obblighi sono descritti all’interno dei “Requisiti delle norme per le funzioni pubblicitarie di Google Analytics“.

Bubble, per la gestione della privacy e della cookie policy si avvale del generatore di policy fornito da Iubenda.
E aggiorna costantemente le policy che vengono generate, per rispondere ai nuovi requisiti.

È un servizio disponibile nella versione completa del generatore di policy di Iubenda. Ecco perché nelle nostre proposte e nei nostri contratti trovi una voce dedicata alla gestione della polca sui cookie e sulla privacy.
Un piccolo costo aggiuntivo. La grande garanzia di essere sempre in regola, nel tempo.

14 giugno 2017
Pillole di copywriting: la piramide rovesciata
Prima i concetti fondamentali. Il concetto fondamentale è che i concetti fondamentali vanno detti e...
4 agosto 2017
Le bufale e il valore di ciò che scriviamo (i contenuti)
Leggendo, stamattina, della milionesima bufala diffusa su Facebook e condivisa, senza il minimo giudizio...

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *