[vc_row][vc_column][mk_padding_divider size="40"][vc_column_text] E-commerce e Net economy, un passaggio necessario per la competitività delle PMI Per migliorare i processi di business della Piccola media impresa, in Italia, parlare unicamente di commercio elettronico è un po’ limitativo; sarebbe meglio parlare di net-economy, nel suo complesso. L’impatto e l’efficacia di internet non vanno valutati esclusivamente in termini di vendita diretta del prodotto. Le transazioni possono anche avvenire off-line, ma sono le modalità di comunicazione delle caratteristiche del prodotto così come il dialogo tra consumatore e produttore, che avvengono on line e che si rivelano determinanti per concludere una vendita. L’acquisto spesso avviene in questo modo: il potenziale cliente vede il prodotto sul sito, si informa su tutti i pregi e difetti, leggendo articoli, blog, commenti di altri utenti;  a questo punto, potrebbe acquistarlo on line o potrebbe anche recarsi nel punto vendita. In entrambi i casi il “motore” dell’acquisto sarebbe stato comunque il web, non inteso come il “semplice” sito, ma come tutto quell'insieme di informazioni e dati reperibili on line, spesso lasciati direttamente dai consumatori.  L’interazione tra l’azienda e l’utente, è un fattore di cui si parla meno, ed è forse il fenomeno più rivoluzionario di questi ultimi 2 anni. Si parla dei Social Network quasi sempre come fenomeno di costume;