Dove concentrare le proprie risorse e strategie? Google e Facebook sono amici, almeno tra gli strumenti più nel web marketing. Non sappiamo se lo siano anche come aziende. Certamente sono rivali, in molti settori. Anche se non hanno lo stesso modello di business, hanno sicuramente molte aree di sovrapposizione. Ma non è questo di cui vogliamo parlavi oggi. L’argomento del post è, invece, la scelta delle corrette strategie di comunicazione.

Avere in tasca uno smartphone di ultima generazione, o nella borsa una reflex che fotografa praticamente al buio, non significa necessariamente produrre immagini di forte impatto emotivo, in grado di raccontare correttamente la nostra storia.

Le immagini che vengono (forse troppo agevolmente) prodotte oggi con gli smartphone generano una tendenza, quasi inevitabile, all’appiattimento e all’omologazione.

Possiamo uscire dal “tunnel” degli stereotipi, per le nostre fotografie, analizzando quali potrebbero essere i trend visuali per il 2018.

Vi proponiamo l’articolo che abbiamo scritto questa settimana per il Blog di un nostro cliente: www.quickfotozoom.it

Il sito Digitalic ha provato ad analizzare bel dettaglio i dati degli algoritmi di ricerca di Depositphotos (un importante sito di immagini di Stock) e ha intervistato i migliori fotografi per prevedere i trend visuali del 2018.