Produrre immagini che comunicano: idee per il 2018

Avere in tasca uno smartphone di ultima generazione, o nella borsa una reflex che fotografa praticamente al buio, non significa necessariamente produrre immagini di forte impatto emotivo, in grado di raccontare correttamente la nostra storia.

Le immagini che vengono (forse troppo agevolmente) prodotte oggi con gli smartphone generano una tendenza, quasi inevitabile, all’appiattimento e all’omologazione.

Possiamo uscire dal “tunnel” degli stereotipi, per le nostre fotografie, analizzando quali potrebbero essere i trend visuali per il 2018.

Vi proponiamo l’articolo che abbiamo scritto questa settimana per il Blog di un nostro cliente: www.quickfotozoom.it

Il sito Digitalic ha provato ad analizzare bel dettaglio i dati degli algoritmi di ricerca di Depositphotos (un importante sito di immagini di Stock) e ha intervistato i migliori fotografi per prevedere i trend visuali del 2018.

Trend visuali 2018 / 1) Fotografia d’impatto

Il numero degli utenti smartphone crescerà a 2,7 miliardi entro il 2019. L’avere sempre con noi una fotocamera ispirerà le persone non solo a documentare la loro giornate ma anche a mettere in risalto eventi importanti. La fotografia d’impatto è legata alla verità. Il giornalismo amatoriale sta crescendo a vista d’occhio, anche grazie al web, ed è forse in grado di dare battaglia alle fake news (sebbene sia proprio il suo uso distorto a produrle).

trend visuali 2018

Trend visuali 2018: Fotografia d’impatto

Trend visuali 2018 / 2) Perfetti sconosciuti

Il fatto che abbiamo sempre con noi uno smartphone con una fotocamera di alta qualità a portata di mano ha cambiato il modo in cui ci approciamo alla fotografia di strada. Alcuni brandi di moda, abbigliamento, design hanno iniziato a promuovere i loro brand utilizzando persone normali. Dei perfetti sconosciuti diventano i modelli ideali.

Trend visuali 2018 / 3) Espressione artistica attraverso i viaggi

Le persone restano i soggetti più popolari delle i siti che distribuiscono fotografie “stock”. In questi siti si è verificato che sempre più clienti cercano foto di persone immerse nella natura, piuttosto che immagini scattate nello spazio chiuso di uno studio fotografico.
In particolare l’argomento più cercato è quello del “viaggio”. Il viaggio è il simbolo un modo nuovo di vivere, dove le persone scappano dalle città e ritornano alle loro radici, cercando l’armonia con la natura. Il viaggio sta diventano anche uno dei trend più popolari sui social media con oltre 2 milioni di menzioni su Instagram.

trend visuali 2018

Trend visuali 2018: Espressione artistica attraverso i viaggi

Trend visuali per il 2018 / 4) Fotografia impassibile

La fotografia impassibile,popolare negli anni ’50,  ha fatto un grande ritorno. È anch’essa collegata al raccontare la verità con fotografia. La fotografia ci di mostra in questo modo, ogni elemento per quello che è, per come appare proprio davanti a noi.
La fotografia impassibile è, per certi versi fredda, è una forma distaccata di arte. Privilegia immagini grezze, senza filtri, piuttosto che  foto patinate e ricercate.
Sul web, è strettamente collegata ai “contenuti generati dagli utenti”. I social media sono ormi parte integrante delle nostre vite e le persone hanno iniziato a condividere ogni giorno sempre più foto e recensioni dei prodotti comprati. Invece di applicare filtri per rendere i prodotti più patinati, le persone stanno condividendo le immagini in modo da mostrare i prodotti per quello che realmente sono.

trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018: Fotografia impassibile

Trend visuali per il 2018 / 5) Video come strumento di comunicazione

Le storie di Instagram sono state la spinta decisiva nel dare nuovo valore e significato ai video.

Il video in diretta sembra che sia diventanto una forma distintiva di comunicazione che ha plasmato il modo in cui catturiamo e condividiamo le storie della nostra vita. Diventerà. inoltre, uno dei più potenti strumenti di comunicazione per la promozione di un brand o servizio.
Ancora una volta tutto all’insegna del “vero” e del “non costruito”. Le sessioni di Domande e Risposte, gli eventi trasmessi in “live streaming”,  offrono la possibilità di mostrare come le aziende lavorano al loro interno. Tutto questo supera via l’immagine di un’azienda  impersonale e senza volto e portano la porta ad essere percepita come più vicina alle persone. Questo sta influenzando anche i video pubblicitari e il tipo di riprese. Tutto più spontaneo ed “istantaneo”. Questo, attenzione non significa non professionale. La spontaneità è più difficile da rendere e da trasmettere di quello che si potrebbe pensare, in prima battuta.

Depositphotos trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018: Video come strumento di comunicazione

Trend visuali per il 2018 / 6) Movimento come nuova norma per la grafica

Le GIF animate hanno da poco compiuto addirittura 30 anni. Eppure non sono mai state così popolari. Sono divertenti e in qualche modo ipnotizzanti, nel loro ripetersi in modo ciclico.

Nel 2018 vedremo un sacco di sperimentazioni di ibridazione tra foto, video e grafica animata. La grafica in movimento aggiunge un’altra dimensione alle altrimenti statiche immagini e combina gli attuali trend video con la fotografia statica.
Grafica in “forma vivente”, potremmo definirla.

Trend visuali per il 2018 / 7) Linee sfocate della realtà

La Realtà Aumentata non è più fantascienza.
Possiamo trasformare il mondo attorno a noi, semplicemente guardando nel display del nostro smartphone. Possiamo editare foto, aggiungere filtri e maschere anche mentre scattiamo, o persino aggiungere oggetti di un negozio direttamente dentro le nostre case per vedere come starebbe se lo mettessimo proprio in quell’angolo vuoto del nostro soggiorno.

Depositphotos trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018 :Linee sfocate della realtà

Trend visuali per il 2018 / 8) Collage creativi

La crescente popolarità di collage creativi è emersa prepotentemente nell’industria del graphic design.  Tagliare le immagini, combinarle in modi imprevisti e giocare con diversi media ed effetti a volte intruduce qualcosa di inaspettato e diverso da quello che siamo già abituati a vedere.
La crescente popolarità di collage creativi, di doppie esposizioni simulate in digitale, è emersa prepotentemente nell’industria del graphic design.

Depositphotos trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018: Collage creativi

Trend visuali per il 2018 / 9) Scelte coraggiose di colori ed effetti

Per fare in modo che alle persone piacciano e condividano i vostri contenuti, devono prima si tutto notarli nel flusso perenne di notizie e aggiornamenti.

Allora le scelte di colori audaci rappresentano una forte dichiarazione di unicità. All’estremo opposto, i colori pastello invece rappresentano perfettamente un altro tipo di estetica, più delicato ma no meno seducente. un’estetica alla moda. Ci aspettiamo di vedere una dualità di questi due estremi – colori “forti e brillanti” contro “morbidi e pastelli”.

Depositphotos trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018: Scelte coraggiose di colori ed effetti

Trend visuali per il 2018 / 10) Accettami per quello che sono

Combattere gli stereotopi e i luoghi comuni è diventato un tema cardine della comunicazione aziendale.

La pubblicità non è  più interessata  all’immagine perfetta, ad aspetti esteriori privi di difetti ed eternamente giovani.
La Francia si è spinta fino a bandire  aziende che ricorrano a cambiamenti drastici per i modelli nelle pubblicità. Le persone vogliono essere viste ed accettate per quello che sono – le donne mostrano la loro forza, mettendo in evidenza la femminilità o mascolinità nello stesso modo in cui gli uomini sono liberi di farlo.
C’è inoltre una crescita di popolarità nel mettere in evidenza la diversità culturale, che non è più una barriera ma piuttosto un’opportunità per mostrare che viviamo in un mondo unito. Gli stereotipi stanno cadendo ed ora ci stiamo abituando a nuove immagini di ruoli intercambiabili sia per gli uomini che per le donne.

Depositphotos trend visuali 2018

Trend visuali per il 2018: Accettami per quello che sono

[tratto da: https://www.digitalic.it/tecnologia/i-10-trend-visuali-per-il-2018]

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

27 dicembre 2017
Quando gli obiettivi sono intelligenti (usare al meglio Google Adwords)
Avere degli obiettivi nel web Marketing è sempre una mossa intelligente. Anzi per la verità...
24 gennaio 2018
Goole e Facebook sono amici, almeno tra gli strumenti di marketing
Dove concentrare le proprie risorse e strategie? Google e Facebook sono amici, almeno tra gli...