Esacottero per riprese aeree

Video: le riprese aeree

Il video è un componente essenziale del web marketing: è coinvolgente, è multimediale e di forte impatto emotivo.
Ancora di più se le riprese sono spettacolari, utilizzano un punto di vista insolito, come la ripresa aerea.
La tecnologia ci permette di farlo agevolmente, utilizzando un esacottero radiocomandato. Tecnicamente è un “drone”, cioè, letteralmente, un piccolo aeromobile, comandato a distanza.
Le riprese dall’alto sono senza dubbio una soluzione innovativa e originale per mostrare prodotti, edifici, eventi, aziende… da un nuovo punto di vista.

Il video è importante, fondamentale, anzi, per avere visibilità sui motori di ricerca. Google e Bing hanno adottato di recente un approccio di visualizzazione dei risultati denominato “blended search” (ricerca mescolata) o “universal search”: nelle SERP, le pagine dei risultati che appaiono dopo aver effettuato una ricerca, sono visualizzate non solo le normali pagine web, ma anche video, immagini, notizie, mappe.

I contenuti video, in particolare, hanno 50 volte più probabilità di apparire sulla prima pagina dei risultati di ricerca, rispetto ai contenuti testuali standard.

La differenza tra un video fatto “tanto per fare” e uno che coinvolge davvero, secondo l’esperto di new media Thomas Clifford, è il fatto di raccontare una storia vera.
L’ideale è realizzare un mini-documentario che abbia le seguenti tre caratteristiche:

  • racconta una storia vera sulla vostra azienda
  • vede protagoniste persone vere e quindi porta in primo piano la vostra personalità; anche se il vostro prodotto o servizio è di natura tecnica devono apparire delle persone
  • include fonti esterne (come fornitori, clienti, soggetti interessati) per acquisire credibilità

La composizione dell’inquadratura diventa fondamentale… l’inserimento di un punto di vista completamente inedito, può rappresentare quello che davvero fa la differenza.

Tenete presente, come si vedrà nei filmati che proponiamo in questa pagina che l’esacottero non serve solo per riprese aeree in esterni, ma anche all’interno di un edificio, può permettere di vedere la realtà da una nuova angolazione e di realizzare movimenti di stampo cinematografico, altrimenti impossibili o particolarmente complessi da ottenere con un altro tipo di attrezzatura.

Il grattacielo Unipol di Bologna

Contattaci subito per avere ulteriori informazioni, per realizzare il documentario della tua azienda, delle tue offerte immobiliari, di un museo, di un cantiere… di tutto ciò che è bello vedere da un altro punto di vista.

18 settembre 2013
I doodle di Google
24 settembre 2013
Come ottimizzare il budget di Google Adwords ed essere felici

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *