Shopping con lo smartphone

Mail e smartphones, un rapporto "difficile"

Progettare una newsletter responsive: problemi e soluzioni

Con il successo dei dispositivi mobili (tablet e smartphones), l’accesso a internet si è slegato dalla “vecchia” abitudine che vedeva l’utilizzo di un singolo dispositivo.
Non solo: il primo contatto con un sito web o con una e-mail avviene sempre più spesso su mobile e in particolare sul telefono.
Eventuali approfondimenti e letture dei contenuti linkati alla mail possono, se risultano interessanti per l’utente, essere poi approfonditi su tablet o pc.

Ottimizzare una mai/newsletter per gli smartphone, diventa fondamentale. In caso contrario, si rischia che potenziali interessati cancellino la mail e non vengano raggiunti dalla comunicazione.

Progettare una newsletter responsive richiede tempo ed energia supplementari, ma il vantaggio che se ne ricaverà in cambio ripagherà ampiamente.
Inoltre, conoscendo i problemi che puoi incontrare sarà anche più facile risolverli.

Il principale problema è che non tutti i client di posta (i programmi con cui consultiamo ogni giorno la posta sul nostro telefonino) sono in grado di capire e sfruttare a dovere le media query. Ad esempio, Gmail, Outlook.com e Yahoo Mail su browser Android non supportano le media query.
Le media query sono utilizzate per “presentare” all’utente una gabbia grafica, un layout che si adattino alle dimensioni del display del dispositivo, sul quale stiamo controllando e leggendo le mail.

Nella tabella qui sotto: indichiamo quali sono le app e i client di posta che supportano le utilissime e fondamentali media query.
Occorre sicuramente fare più test di visualizzazione per la newsletter: occorre vedere le cose come appaiono realmente sul dispositivo e non fidarsi solo della correttezza del codice. Spesso il codice è corretto ma sono i vari dispositivi che lo interpretano e lo visualizzano a modo loro. È un fatto noto che non c’è ancora una totale standardizzazione dei software e dei sistemi operativi, in questo senso, anche se, rispetto a qualche anno fa sono stati fatti “passi da gigante”.

Clients Media Query?
iOS (iPhone/iPad)
Android 4.x native client
Android Outlook Exchange
Android Outlook.com app
Android Gmail app
Android Yahoo! Mail app
Gmail (Android Browser)
Outlook.com (Android Browser)
Yahoo! Mail (Android Browser)
Windows Phone 7
Windows Phone 7.5
Windows Phone 8
BlackBerry OS 6
BlackBerry OS 7

 

21 agosto 2013
Aiuto! Sta arrivando il re-targeting…
11 settembre 2013
L’insonnia è mobile

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *